Casa Casello

Casa Casello
Ampliamento di edificio residenziale

Il progetto di questa casa nasce dall’applicazione della LR.6/2009 per l’ampliamento di edifici residenziali esistenti. L’edificio origine, situato nella campagna di Parma, rispecchia i caratteri dell’architettura tipica del luogo richiamando il canone del rustico su corte. L’ampliamento rispetta morfologicamente l’impianto originale situandosi a formare una nuova corte sul retro, rompendo però con la tradizione nelle sue forme creando quindi una evidente differenza tra il vecchio ed il nuovo.

Lo stacco tra i due edifici non è solo rappresentato dalle loro forme ma anche dalle metodologie costruttive, assolutamente all’avanguardia per la realizzazione di un modulo energeticamente auto-sostenibile e dotato di strumentazioni high tech. L’interno della casa presenta uno spazio pubblico, organizzato in un doppio volume, decorato con una scala a vista ed un camino sospeso, ed uno più privato nettamente distinto e chiamato “la scatola nera”.

Legno lavorato a mano del Trentino, ferro nero, grandi vetrate e antiche maioliche creano un mix in bilico tra l’industriale ed il raffinato.